Vernasca Silver Flag
Estemporanea di pittura

CONTEST PITTURA 2017

La “lunga strada” che porterà alla Vernasca silver Flag è iniziata sabato 28 gennaio scorso con il Concorso Estemporaneo di Pittura che il Club Piacentino Autmoto d’Epoca ha organizzato , in collaborazione con il Liceo Artistico Cassinari, in Piazza Cavalli a Piacenza.

Sono ormai una decina di anni che l’immagine della Vernasca Silver Flag esce da questo “contest” e in questi dieci anni molti allievi del Liceo si sono “misurati” con le forme sinuose delle vetture da corsa protagoniste delle loro opere e alcuni dei ragazzi, protagonisti e vincitori degli anni passati, magari grazie proprio a questo evento,  hanno visto il loro percorso scolastico indirizzarsi proprio verso studi propriamente dedicati all’automobile e al design.

Per aiutare gli allievi a fissare sulla carta le forme delle automobili “classiche” il CPAE  ha loro dato due importanti “aiuti” il primo, portandoli in visita guidata a Torino al rinnovato Museo dell’Automobile “Biscaretti da Ruffia” nei giorni immediatamente precedenti il Concorso e, portando in Piazza Cavalli, il giorno del Concorso, alcune splendide vetture testimonianza dei vari “modi” di correre in macchina negli ultimi 90 anni.

Grazie alla disponibilità di collezionisti “amici della Silver Flag” dalla mattina alle otto e mezza nella galleria del Palazzo della Camera di Commercio di Piacenza ad aspettare i ragazzi c’erano sette vetture grandi testimoni delle corse: Abarth 1000 TCR  per le vetture che correvano nella categoria Turismo, per le Gran Turismo una splendida Ferrari 225 Berlinetta Le Mans, un’Abarth 2000 a ricordare le grandi corse in salita (uguale a quella che nel 1969 vinse la Castell’Arquato-Vernasca) una rossa Maserati 6CM ricordava gli anni dei Grand Prix anni ‘30, a testimonianza delle anteguerra era presente una Balilla Coppa d’Oro. Una Porsche 550 RS per le vetture Sport. Le monoposto erano rappresentate da una Cooper BRM F1 e i rally di una volta da una splendida e grintosissima Lanca Delta S4 ex works.

Gli allievi del Liceo hanno completato le loro opere sotto gli occhi dei giudici che hanno poi effettuato la scelta delle opere finaliste da cui è uscito il vincitore.

Nel pomeriggio le vetture sono state esposte in Piazza Cavalli assieme alle opere degli allievi.

Sia le Vetture che le opere sono state oggetto di visita di moltissimi piacentini attirati in piazza sia dalle forme delle vetture che dai colori delle opere dei ragazzi.

I Contest passati

La mattina dell’ultimo sabato del mese di gennaio a Piacenza, in Piazza Cavalli c’è il primo appuntamento dell’anno del CPAE: l’estemporanea di Pittura organizzata in collaborazione con gli studenti del Liceo Artistico Cassinari, durante questa giornata una cinquantina di ragazzi creano il logo che rappresenterà le nostre attività per l’anno in corso. Abbiamo iniziato nel 2007 dedicando l’annata alla Porsche 550 rs, proseguito nel 2008 con l’Alfa Romeo e l’ingegner Giovanni Merosi, per poi passare nel 2009 alla Maserati, nel 2010 all’Abarth, nel 2011 alla Ferrari e nel 2012 con le vetture inglesi da competizione. Durante tutta la giornata in Piazza Cavalli vengono esposte vetture da corsa o rappresentative del tema che è stato dato ai ragazzi.

Questa giornata permette al nostro club di provare a trasmettere la passione agli studenti che partecipano, a tutti i passanti di incuriosirsi di ciò che fanno questi ragazzi e a quello che facciamo noi, ma soprattutto a noi di avere ogni anno un’opera nuova che tutti ci invidiano.

Tutti i partecipanti sono da elogiare per la preparazione e l’entusiasmo che profondono nel creare l’opera soprattutto per il freddo che prendono durante tutta la giornata. La giuria è composta dai soci e consiglieri, insegnati, che partecipano all’organizzazione della giornata e da alcune persone qualificate che di anno in anno andiamo a contattare. Il vincitore oltre ad avere il piacere di vedere la propria opera e firma pubblicata sul cartellone della Castell’Arqauto Vernasca e della Vernasca Silver Flag, sulla copertina del nostro periodico Ruote Libere e su tutto il materiale cartaceo che produciamo in occasione della Vernasca Silver Flag, potrà sedersi in qualità di passeggero su una vettura da corsa durante una delle tre manches della Vernasca Silver Flag.

L’opera vincitrice andrà ad abbellire la nostra sede in via Bressani 8 a Fiorenzuola d’Arda mentre una decina vengono messi in palio tramite una riffa tra i partecipanti alla cena di Gala organizzata durante la Vernasca Silver Flag, il ricavato viene donato in beneficenza. 

In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l’uso. Per maggiori informazioni > clicca qui.

X CHIUDI