Vernasca Silver Flag
News

2020... è tempo di bilanci!

Cari Amici, siamo ormai prossimi al termine della nostra annata sociale 2020.

Come noto, abbiamo vissuto tutti una stagione drammatica, segnata in modo indelebile da un’emergenza sanitaria che nessuno si sarebbe aspettato.

La pandemia ha travolto la nostra società, cambiato improvvisamente abitudini, annullato certezze, distrutto affetti. Quanti tra noi non sono stati colpiti direttamente o indirettamente dai drammatici effetti del Covid-19?

Il CPAE, come tutti i Club, ha dovuto rivedere la propria attività, cancellando le manifestazioni a calendario e provando, in autunno, a ripartire con 2 eventi, pensati per offrire a soci ed appassionati la possibilità di potersi divertire con i propri veicoli a 2 e 4 ruote, bloccati in garage da tanto, troppo tempo.

Tuttavia non siamo rimasti fermi: abbiamo continuato ad erogare servizi agli iscritti, offerto consulenze per le omologazioni ASI e dato assistenza a tutto tondo.

Dopo la mostra di pittura dello scorso gennaio, le lancette dell’orologio si sono come fermate in una bolla temporale fino al mese di settembre, quando, con slancio liberatorio, abbiamo potuto finalmente incontrarci in occasione della Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca, promossa dall’ASI per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del motorismo d’epoca.

È stata l’occasione per ritrovarci tra amici, guardarci negli occhi e poter finalmente condividere qualche momento spensierato, in compagnia dei nostri mezzi.

Ebbene sì, diciamolo, anche una semplice uscita domenicale, di questi tempi, ci ha permesso di ritrovare un po’ della nostra “normalità”, quel concetto che appare “scontato” quanto tutto va bene, ma che abbiamo imparato ad apprezzare e desiderare nel momento in cui l’abbiamo perduta.

Il giorno 10 ottobre si è invece svolta la “10 Ore delle Valli Piacentine”, giunta alla terza edizione.

Rimarchiamo con orgoglio l’ottima riuscita dell’evento, che ha visto oltre 90 concorrenti, suddivisi in 3 categorie (Abarth, Rally Nostalgia e Classiche), sfidarsi sulle strade che videro i campioni della specialità compiere imprese leggendarie negli anni del celebre “Rally delle Valli Piacentine” (tra l’altro teatro della prima vittoria della debuttante Fiat 131 Abarth Rally nel 1975).

In ossequio alle recenti disposizioni ministeriali ed in primis per senso di responsabilità, ci vediamo costretti, con grande rammarico, ad annullare il nostro pranzo sociale, momento conviviale che da sempre chiude ogni stagione del Club.

A questo punto, lo sguardo del Consiglio Direttivo è già rivolto al 2021.

Siamo consapevoli delle difficoltà che stiamo ancora attraversando: pur non avendo certezze, vogliamo definire la nostra attività per il prossimo anno, in modo da essere subito pronti una volta che, ne siamo certi, ci saremo lasciati alle spalle questa tragica esperienza.

L’appuntamento clou sarà ancora una volta la “Vernasca Silver Flag”, l’ultimo weekend di giugno, che festeggerà il traguardo dei 25 anni. Sarà un’edizione memorabile che saprà valorizzare il lavoro straordinario compiuto dagli uomini del CPAE in un quarto di secolo, durante il quale si è evoluta da passerella di auto da corsa in coda alla celebre “Castell’Arquato-Vernasca” di regolarità, in uno dei principali eventi europei del motorismo d’epoca.

Saremo anche protagonisti di ASI Motoshow, manifestazione nazionale dedicata agli amici delle 2 ruote.

Non mancherà ovviamente il momento dedicato ai Soci, che ritornerà ad essere il “Raduno di Primavera” e riproporremo le consuete gare di regolarità per appassionati e specialisti del cronometro.

Abbiamo anche previsto importanti incontri di carattere culturale, in ossequio allo spirito che anima da sempre il Club.

Dal canto nostro continueremo ad essere accanto ai nostri iscritti, assicurando loro tutto il supporto che la nostra esperienza di oltre cinquant’anni può offrire.

Desideriamo ringraziare tutti i Soci per aver manifestato, ancora una volta, il loro affetto verso la nostra associazione e ricordare gli amici che, a causa della pandemia, non sono più tra noi.

Un abbraccio caloroso da parte mia e di tutto il Consiglio Direttivo.

 

Il Presidente,

Achille Gerla

In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l’uso. Per maggiori informazioni > clicca qui.

X CHIUDI